Condizioni generali

I corsi si svolgeranno all’esterno del nostro negozio, sito in Via Guelfo Civinini, 50-56 • Roma.

L’ora di inizio dei corsi è fissata per le ore 10:00.

Durante lo svolgimento degli eventi è prevista l’accensione di dispositivi sia a carbone che gas.

Costo di ogni lezione: 69€

In caso di maltempo il corso sarà rimandato alla prima data utile.

Per la didattica si utilizzeranno postazioni fisse ed attrezzate

Durante la lezione verrà distribuito il materiale didattico

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione

Disdetta corsi

Si accettano disdette entro cinque giorni dalla data del corso; in questo caso sarà possibile partecipare ad uno dei corsi delle date successive, previa disponibilità di posti liberi, oppure usufruire di un rimborso che verrà effettuato per mezzo di un buono spesa del valore equivalente, da utilizzare nel nostro punto vendita.

In caso di assenza non comunicata il corso non è recuperabile e non rimborsabile.

Le stesse condizioni si applicano ai possessori di buoni barbecue.

Calendario Primavera 2024

SPECIAL TEXAS BBQ

Ci piace essere “speciali” per voi.

Ecco allora una data speciale, in aggiunta alla serie di corsi di questa primavera. Un corso richiesto a gran voce, che ci trainerà nei profumi dell’estate.

I grandi classici del barbecue texano:

  • Le salsicce alla birra;
  • Le Beef Ribs;
  • Il Chicken Breast;
  • I pork belly cubes;
  • Gli immancabili Mac & Cheese.

PITMASTER AMERICAN BBQ

Torna con noi Daniele Merli, con cinque special che spaziano dalla griglia al barbecue:

  • Buffalo Chicken Wings
  • Chicken Lollipop
  • BBQ Shotgun (cannelloni al barbecue)
  • Baltimora Pit Beef (Roastbeef sandwich con salsa Tiger)
  • Pecan Pie

Trucchi e segreti a profusione.

MACELLERIA BOLGI FA IL TRIS!

Terza volta a Roma. Ed è subito TRIS! Grazie anche ai consigli dei corsisti delle precedenti edizioni, abbiamo strutturato un corso con… tanta ciccia.

Tre ambiti differenti, accomunati però tutti dalla medesima caratteristica: tagli provenienti da allevamenti speciali, locali della Val di Fassa.

  • Cacciagione
  • Manzo Dry Aged
  • Maiale

La filosofia di Grillando

Quando, alcuni anni fa, abbiamo fatto i primi passi nel divertente e curioso mondo del barbecue, fummo tra gli unici ad avere l’esclusiva su Roma per alcuni marchi. Ci piaceva riempire lo spazio espositivo a fronte del negozio con questi allora bizzarri oggetti a forma di ovetto colorato. Le persone passavano ed erano subito incuriosite. Si soffermavano con molte domande: chiedevano come funzionasse, quali cibi si potevano cuocere ed erano incuriositi dal fatto si potesse cucinare in un barbecue chiuso. Erano infatti abituati a “mettere una fetta di carne sulla brace”, per carità, pratica assolutamente consueta e benvoluta.

In seguito iniziammo a prendere in considerazione l’idea che questo spazio si potesse animare e che questi simpatici oggetti, sin allora fermi nella loro lucentezza delle smaltature e dei colori, potessero iniziare a vivere e ad intrattenere le persone che si soffermavano in negozio, rispondendo alle loro domande direttamente svolgendo la loro nobile funzione: cuocere in modo sano e innovativo una moltitudine di pietanze diverse.

Nacque così Grillando®, un’idea e una parola che ci solletica qualcosa di divertente. Un brioso gerundio un po’ matto, che riporta ad un tempo passato insieme a cucinare sorridendo ed imparando di volta in volta nuovi segreti e tecniche di cottura che con una normale griglia, o una comune padella, non possono essere eseguite.

La conclusione è venuta da sè. Abbiamo iniziato ad organizzare alcune sessioni di prova dei barbecue, cuocendo noi direttamente alcuni piatti. Poi sono arrivate le serate organizzate con una dimostrazione più strutturata, in forma di lezione e di racconto di cucina, condotte con l’ausilio di un cuoco specializzato.

Oggi Grillando® ha raggiunto concretezza, forma e… sostanza. Lo spazio espositivo è diventato un luogo pieno di allegria e convivialità, come ce lo eravamo immaginato anzitempo. Perché “negozio” trova la sua etimologia nella “negazione dell’ozio”; quindi un luogo che permette di muoverci, conoscerci, divertirci a cucinare insieme e, al termine della giornata e della lezione, assaggiare i piatti preparati, smettendo al contempo di essere un posto statico dove si entra, si compra, si esce.

Se pensate questa idea possa piacervi, noi vi attendiamo a braccia aperte e braci ardenti, alla prossima dimostrazione di cottura.
A presto.

L’esposizione dei marchi più prestigiosi del barbecue e la possibilità di vedere da vicino la solidità dei vari modelli e le molteplici soluzioni per la cottura.