Abbiamo fatto le fiamme…

Giornata calda quella di sabato 14 aprile a Roma. Vuoi per lo scirocco, vuoi per i tre punti barbecue accesi a tutta callara, per il secondo appuntamento dei corsi BBQ Primavera 2018. I nostri tre impeccabili insegnanti: Clara, Cristina e Roberto del BBQ Team LEGIO I, hanno tagliato, affettato, sminuzzato, tritato, condito, frullato, parlato, sudato e, potete scommettere, ci hanno messo la mano sul fuoco…

Tema della lezione: tecniche di affumicatura. Pertanto, una giornata lunga e laboriosa, ma dai sapori intensi e dalle coreografie sfavillanti. E mentre i nostri alunni scoprivano che le uova, una volta sode, si possono affumicare, con effetti gustativi importanti, la porchetta fiammeggiava, rosolava e rotolava sul braciere, spennellata e insaporita dalle mani sapienti di Roberto detto ‘O Pinturicchio. Sguardi attenti, occhi lucidi per la commozione ed alcuni inquilini dello stabile che iniziavano a scendere in cortile a curiosare, attratti dagli aromi delle affumicature al ciliegio e al whiskey… Bellissime e buonissime le cosciette di pollo lollipop, avvolte nel bacon e affumicate in cottura lenta; straordinaria la qualità della porchetta e del condimento interno.

Grande spirito collaborativo, come sempre. Infaticabili alunni, sempre attenti e puntuali nelle domande. Allegria più, fantasia più, sciccheria più, aiutati da una puntigliosa selezione di vini messa a disposizione da un generoso Gaetano. Soffice e gustosa la torta di Alessandra.

Una sola domanda rimane in conclusione: ma il vitello, alla fine, è tonnato? 😜

Vi lasciamo alle foto, che parlano e mangiano da sole.
Se non lo avete già fatto, siete ancora in tempo per prenotarvi ad una delle puntate successive…

Buona giornata.
Ferramenta84

🙂

fotografie di Gianluca Gandini
, , , , ,
Articolo precedente
BBQ & Smoking – Il menù del corso
Articolo successivo
Una girata e una voltata

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu